Una Sicilia accogliente

IMG_5761-715×498

In Sicilia dopo il tragico sbarco del 10 Agosto 2013 la Comunità di Sant’Egidio con i suoi giovani
ha iniziato a vivere in prima linea la stagione degli sbarchi con attività di sostegno alle istituzioni nelle fasi di accoglienza ed il coinvolgendo della cittadinanza nella raccolta di generi di prima necessità. Sant'Egidio in Sicilia collabora a titolo gratuito con i centri d’accoglienza per richiedenti asilo politico e con la rete SPRAR coinvolgendo e integrando nel tessuto sociale i migranti. Migranti detti “nuovi europei” divenuti nel tempo una risorsa per gli altri e il territorio. Tanti “nuovi europei”, infatti, aiutano a titolo gratuito e con generosità senzatetto, bambini e anziani visitandoli ogni settimana e aiutandoli nelle difficoltà.

Sostienici con una donazione

Scegli il metodo per donare
Informazioni personali

Totale donazione: €5.00

Loading...