SOSTIENI E
PARTECIPA

La nostra newsletter

Lasciaci il tuo indirizzo email, ti terremo aggiornato sul nostro lavoro con chi è più povero in Sicilia. Ti assicuriamo che non riceverai spam.

Sostieni la ristrutturazione della cucina per i poveri.

Aiutaci a ristrutturare la cucina che la Comunità di Sant'Egidio usa per preparare i pasti per chi vive per strada e per i pranzi e le cene degli anziani.

Sostieni i lavori di ristrutturazione della cucina del centro polifunzionale della Comunità di Sant'Egidio a Catania. Fino ad ora la cucina è stata utilizzata tutti i giorni per preparare pasti per i poveri, i senza fissa dimora, i migranti e gli anziani.
Crescendo il bisogno, oggi la cucina necessita di una ristrutturazione e di essere dotata di strumenti da cucina industriale.
Grazie al tuo contributo per la ristrutturazione, potremo offrire e garantire il pranzo e la cena a molte più persone.
Un tuo piccolo contributo per una vera "cucina da sogno".

€1,070.00 di €7,000.00 raccolti
Selezione un metodo per donare
Informazioni personali

Donazione totale: €10.00

ALCUNI DEI NOSTRI PROGETTI

Guardali tutti  

Sostegno alimentare

In un grave momento di crisi economica la Comunità di Sant’Egidio si impegna nella raccolta di generi alimentari da distribuire a chi ne ha bisogno.

20140808163813-cropped-carrello

Amici degli anziani

Sant’Egidio in Sicilia è impegnata nell’incontro con gli anziani attraverso le visite negli istituti per la terza età.

santegidioAnziaini

PROSSIMI EVENTI

Vedi tutti  
9-11 Agosto 2017

#3GiorniSenzaFrontiere

“Tre giorni senza frontiere” è la prima tre giorni di giochi, integrazione e divertimento, organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio e dai Giovani per la Pace.

Il nome della manifestazione racchiude in sé il significato profondo che si è voluto dare.

Una tre giorni senza frontiere umane, fisiche e esistenziali che spesso sbarrano il passaggio ai sentimenti migliori, come l’amicizia, la simpatia tra persone e popoli diversi, la solidarietà, la voglia di stare insieme e fare del bene divertendosi.

Le frontiere sono anche quelle che si pongono innanzi ai tanti poveri delle nostre città rendendole inumane, quelle che rendono difficile ai migranti arrivare nella terra promessa.

Le frontiere che tanti migranti decidono di attraversare con una barca...

Loading...